REGOLAMENTO DIABETES MARATHON 2024
21 APRILE – ore 9.30
Corsa 10 km Competitiva UISP

PREMESSA

Il regolamento di gara rispetterà tutte le disposizioni normative (leggi e norme dello Stato italiano o delle istituzioni territoriali) vigenti al momento della competizione che, pertanto, saranno applicate al presente regolamento in ogni sua parte e sarà approvato dagli Enti preposti.

ART. 1 – ORGANIZZATORI

Diabetes Marathon ASD organizza, in data 21 APRILE la 10° Edizione della Diabetes Marathon, corsa di 10 km su strada omologata UISP, denominata “Diabetes Marathon dei Parchi”

ART. 2 – NORME DI PARTECIPAZIONE

Sono ammessi alla gara i concorrenti di ambo i sessi nati nel 2008 e anni precedenti che siano in possesso di tessera agonistica per atletica leggera UISP, FIDAL o altri Enti di promozione sportiva convenzionati, purché in possesso di certificato di idoneità sportiva agonistica specifica per l’atletica leggera. Per atleti provenienti da altri paesi, si richiede copia della certificazione medica sportiva locale, o in alternativa, il documento health form. Tutti gli atleti iscritti in questa tipologia rientreranno solamente nell’ordine di arrivo generale.

ART. 3 – MODALITA’ E QUOTE DI ISCRIZIONE

Le pre-iscrizioni dovranno pervenire ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12.00 DI MERCOLEDI’ 17 APRILE.

La quota di partecipazione è di

  • fino al 31 MARZO € 10,00;
  • dal 1 APRILE al 17 APRILE € 15,00;
  • 20 APRILE e il Giorno della gara (pettorali disponibili) € 20,00

La quota comprende:

  • Pettorale di gara
  • Servizio cronometraggio con chip attivo
  • Assistenza medica
  • Giudici di gara
  • Ristoro lungo il percorso
  • Servizi igienici
  • Pacco gara (fino ad esaurimento)
  • T- shirt ufficiale (fino ad esaurimento)
  • Servizio custodia borse

È possibile effettuare l’iscrizione nei seguenti modi:

1)  VIA INTERNET: sul sito https://www.endu.net/it/events/diabetes-marathon/ effettuando il pagamento della quota di iscrizione on-line tramite carta di credito o altri sistemi di pagamenti contestuali abilitati. Al momento del ritiro del pettorale verrà richiesta copia della mail di conferma di avvenuta iscrizione.

2) PERSONALMENTE presso:

  • Associazione Diabete Romagna(tel. 0543.731162 / 388.1613262)
  • Bar Stefano(tel. 0543 63196 – Via Domenico Bolognesi, 191 – Forlì)

Entro e non oltre le ore 12.00 di Mercoledi’ 17 Aprile.

3) PERSONALMENTE: presso Piazza A.Saffi – Forlì solo sabato 20 aprile dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 17,00 e la mattina della gara dalle ore 7,30 alle ore 9,00.​

Le iscrizioni saranno considerate valide solo dopo l’avvenuta ricezione di tutta la documentazione necessaria. Se non inviati in precedenza, al momento del ritiro del pettorale dovrà essere esibita.

Non è ammessa la partecipazione a qualsiasi titolo di atleti non iscritti e/o non tesserati e/o  senza la ricevuta dell’avvenuto pagamento.

Non si accettano iscrizioni prive della quota di partecipazione oppure con indirizzo o dati anagrafici incompleti. Le quote non sono rimborsabili.

ART. 4 – CHIUSURA ISCRIZIONI

Per motivi logistico-organizzativi, le iscrizioni online e presso i punti iscrizioni termineranno mercoledì 17 aprile alle ore 12.00.

Sarà possibile verificare l’iscrizione on-line sul sito https://www.endu.net/it/events/diabetes-marathon/entry/verify

ART. 5 – CONFERMA DI ISCRIZIONE E RITIRO PETTORALI

Le iscrizioni potranno inoltre essere verificate attraverso il sito www.endu.net.

Il pettorale sarà consegnato dietro presentazione di tutta la documentazione necessaria se non già spedita all’organizzazione (attestazione di avvenuto pagamento, copia del tesserino emesso da Ente di Promozione o FIDAL). In caso contrario, l’organizzazione non procederà alla consegna del numero di gara.

Il pettorale potrà essere ritirato presso Piazza A.Saffi – Forlì sabato 20 aprile dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00 e Domenica 21 aprile dalle 7.30 alle 9.00.

ART. 6 – SERVIZIO CUSTODIA BORSE

Unitamente al pettorale verranno consegnate n° 1 etichetta adesiva (riportante il numero del pettorale) che dovrà essere applicata sulla vostra borsa porta indumenti. 

ART. 7 – GARA

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione di meteo salvo l’impraticabilità del percorso, su un percorso di 10Km a traffico regolamentato. Ogni chilometro sarà segnalato da un apposito cartello posizionato sul margine del percorso. Il percorso è pubblicato sul sito ufficiale della gara. La direzione tecnica si riserva di annullare, sospendere e/o modificare il percorso in qualsiasi momento al fine di eliminare potenziali pericoli che mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti.

ART. 8 – RISTORI

E’ previsto un punto ristoro al 5° km.

ART. 9 – CRONOMETRAGGIO, RISULTATI E TEMPO MASSIMO

Il cronometraggio è a cura di ENDU. La misurazione dei tempi sarà effettuata tramite utilizzo di chip fornito al ritiro del pettorale.

Il tempo massimo di gara è di 1h30minuti, dopo tale orario non saranno garantiti blocco del traffico e i servizi sul percorso.

Il chip dovrà essere restituito a fine gara.

ART. 10 – PREMIAZIONI

Saranno premiati i primi 3 assoluti maschili e femminili (esclusi da premi di categoria).
Premi di Categorie maschili e femminili

  • Allievi (16-17 anni) – 3
  • Cat A/E Amatori 18-39 anni – 3
  • Cat B/F Veterani/e A 40-49 anni  – 3
  • Cat C/G Veterani/e B 50-59 anni – 3
  • Cat D/H Veterani/e C Over 60 – 3

Non verranno corrisposti ingaggi, né sono previsti rimborsi spese di alcun genere.

ART. 11 – ASSISTENZA SUL PERCORSO DI GARA

È vietata l’assistenza al di fuori di quella fornita da parte del personale del comitato organizzatore, pena la squalifica immediata dell’atleta assistito. Non è permesso l’uso di registratori video o a cassetta, radio, cd, radio trasmittenti, telefoni mobili e o espedienti simili e uso di bastoncini o scarpe chiodate.

ART. 12 – SERVIZIO SANITARIO

Il comitato organizzatore appronterà un adeguato servizio di assistenza medica sul percorso garantito da Pubblica Assistenza Città di Forlì con posizionamento di 2 ambulanze sul percorso e 1 all’arrivo.

ART. 13 – MANCATA PARTECIPAZIONE E RIMBORSO DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE

In caso di mancata partecipazione alla gara, le quote d’iscrizione non sono in nessun caso rimborsabili. Tuttavia, all’atleta impossibilitato a partecipare alla gara sono offerte due alternative:

– trasferire l’iscrizione all’edizione 2025 previo versamento di un supplemento di €5,00 per diritti di segreteria e previa comunicazione scritta;

– trasferire l’iscrizione ad altra persona previo versamento di un supplemento di €5,00 per diritti di segreteria e previa comunicazione entro il 17 aprile e restituzione della lettera di conferma ricevuta. La persona iscritta in sostituzione dovrà fornire tutte le informazioni personali relative al tesseramento come se si trattasse di una nuova iscrizione. Verrà assegnato un nuovo numero di pettorale disponibile.

Il Gruppo Giudici di Gara può effettuare il Controllo Tessera Federale e della Identità dell’Atleta secondo quanto previsto negli art.8-9 delle Norme Attività Disposizioni Generali. Eventuali reclami andranno presentati entro 30’ minuti dell’esposizione delle classifiche della categoria interessata, in prima istanza verbalmente al giudice d’arrivo, in seconda istanza per iscritto al giudice di appello accompagnandolo con euro 50,00 di tassa di reclamo che sarà restituita in caso di accoglimento dello stesso.

Per quanto non previsto nel presente regolamento si fa riferimento agli applicabili regolamenti UISP. Gli organizzatori e la Uisp declinano ogni responsabilità per incidenti, furti e danni che possano verificarsi prima – durante e dopo lo svolgimento della manifestazione.

ART. 15 – DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Lungo il percorso gli atleti sono tenuti al rispetto del codice della strada. Con la firma della scheda d’iscrizione il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della “Diabetes Marathon” pubblicato sul sito www.diabetesmarathon.it e le norme sulla tutela sanitaria in atletica leggera, come previsto dal D.M. del 18/02/82 (G.U. 05/03/82) ed integrativo D.M. del 28/02/83 (G.U. 15/03/83) e di avere compiuto 16 anni alla data dell’evento. Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n° 15 come modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n° 127), ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Ai sensi del Reg. UE n. 2016/679 (GDPR) e D.lgs. N°196 del 30/06/2003 (“Testo Unico della Privacy”) s’informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati soltanto per preparare l’elenco dei partecipanti, la classifica e l’archivio storico, per erogare i servizi dichiarati nel regolamento, per l’invio di materiale informativo o pubblicitario della “Diabetes Marathon” o dei suoi partners.

Con l’iscrizione alla “Diabetes Marathon”, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori, unitamente agli sponsor e media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione alla gara su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

ART. 16 – DISPOSIZIONI FINALI

L’organizzazione si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento al fine di garantire una migliore organizzazione della gara. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti tramite e-mail, o saranno riportate sul sito internet www.diabetesmarathon.it. Inoltre, la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorale.
Informativa sulla privacy: Con la compilazione della scheda d’iscrizione si sottoscrive quanto stabilito dal Reg. UE n. 2016/679 (GDPR) e dal Decreto Legislativo 30.06.2003, n°196/03 (Privacy). La partecipazione alla gara comporta, da parte del Comitato Organizzatore e dei terzi operanti per suo conto, l’autorizzazione al trattamento, con mezzi informatici o meno, dei dati personali ed alla loro utilizzazione da parte dell’Organizzatore e dei terzi operanti per suo conto, per lo svolgimento degli adempimenti inerenti alla manifestazione.

ART. 17 – RESPONSABILITÀ ATLETA

L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale di gara, acquisendo il diritto ad usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e successivamente comunicati.
a) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.).

b) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all’assegnazione, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, incorrerà nelle sanzioni sportive e, inoltre, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.), ovvero, alternativamente, per il reato di truffa (art. 640 c.p). Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di “inosservanza dei provvedimenti delle Autorità” (art. 650 c.p.). Le fattispecie suddette saranno riscontrabili esclusivamente previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.

ART. 18 – VARIAZIONI

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per le modifiche che verranno apportate ai regolamenti UISP e per motivi che ritiene opportuni per una migliore organizzazione della gara. Eventuali modifiche agli orari, ai servizi e ai luoghi saranno comunicate agli atleti iscritti nella lettera di conferma e comunque sul sito internet www.diabetesmarathon.it

ART. 19 – VARIE

Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento si rimanda ai regolamenti specifici e alle leggi vigenti in materia. Il Gruppo Giudici di Gara potrà squalificare gli atleti che non transiteranno dai punti di rilevazione dislocati sul percorso. La Società organizzatrice si riserva di variare in qualunque momento ogni clausola del presente Regolamento per motivi di forza maggiore. la gara si svolgerà su percorso interamente asfaltato, chiuso al traffico e pianeggiante. I concorrenti non potranno in ogni caso manomettere o ridurre il pettorale di gara occultando diciture e/o simboli, pena la squalifica. Tutti i partecipanti alla gara sono tenuti a rispettare il codice stradale. E’ espressamente vietato farsi accompagnare da bicicletta o da altro personale non autorizzato.

ART. 20 – INFORMAZIONI

Sito della manifestazione: www.diabetesmarathon.it


Sostieni Ass. Diabete Romagna

DONA IL TUO 5x1000
a DIABETE ROMAGNA
Codice fiscale: 92008070408
Casella “sostegno del volontariato”

Donare il tuo 5x1000 è un gesto che non costa nulla ma fondamentale. Farlo è semplicissimo!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.



Privacy Policy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi